Mittente (locatore)



Spett.le Sig. (conduttore)



Raccomandata


Oggetto: contratto di locazione del …………… - Opzione per la c.d. “cedolare secca”


Con la presente nella mia qualità di locatore dell’immobile sito in ……………..……………Via ………………..……… da Lei utilizzato in virtù del contratto di locazione ad uso abitativo, registrato in data ………………, di cui all’oggetto della presente, sono a comunicarLe, ai sensi e per gli effetti dell’articolo 3, comma 11, del D.Lgs. n.23/2011, quanto segue:

– con decorrenza dal 2011 il sottoscritto intende esercitare l’opzione per la tassazione ad imposta sostitutiva del canone di locazione;
– per effetto di tale opzione non si renderà più dovuta l’imposta annuale di registro sul contratto stesso;
– la suddetta opzione comporta altresì la sospensione da parte del sottoscritto, per tutto il periodo di validità dell’opzione stessa, della richiesta dell’aggiornamento del canone prevista contrattualmente.

In caso di revoca della suddetta opzione si renderà dovuta l’imposta di registro annuale e il sottoscritto potrà richiedere l’aggiornamento del canone previsto contrattualmente. Verificandosi tale situazione, sarà premura dare apposita comunicazione.

Distinti saluti.


Luogo ……….. data ………..

Il locatore
………………